Philip ben sveglio dopo le scorribande notturne

Foto di Luigi Barbesino